martedì, Agosto 11, 2020
Home Computer Usare il cellulare come modem wifi

Usare il cellulare come modem wifi

Forse non tutti sanno che per collegare un computer o una playstation a internet non necessariamente dobbiamo avere una linea fissa adsl, ma possiamo usare il cellulare come modem e sfruttare il tethering o Hotspot wifi del nostro telefono cellulare.

Indice

Tethering cos’è

Cos’è il tethering? Scritto molto spesso erroneamente thetering…tradotto significa “incatenamento”, in sostanza sfruttiamo un telefono cellulare , per condividere la propria connessione con altri dispositivi. Ciò vale anche per Hotspot.

Ormai tutti, o quasi, possediamo una linea fissa adsl o un collegamento a banda larga come Eolo ngi o Linkem. C’è chi però per una valutazione economica o per necessità lavorative, fa uso del tethering come strumento principale alla navigazione; sarà successo anche a voi di trovarvi in qualche posto ed avere la necessità di collegare il vostro tablet o computer portatile a internet, ma di non trovare un collegamento wifi disponibile.

Tutto ciò è possibile grazie agli operatori telefonici che sempre di più offrono ai propri clienti pacchetti dati, con volumi in termini di Giga byte sempre maggiori e con velocità di connessione che a volte superano le tradizionali linee adsl.

Come fare hotspot con Huawei

Per attivare hotspot su Huawei , da menu Impostazioni del vostro dispositivo, pigia su Rete mobile e successivamente Tethering/hotspot portatile, avrete così accesso alle impostazioni base di questa funzione;  noterete che la condivisione di internet può avvenire in 3 modi: attraverso un Hotspot Wifi,  attraverso tethering bluetooth o  USB. Quest’ultima non sarà disponibile all’attivazione finché non avrete collegato un cavo usb tra telefono e computer.

Per configurare un Hotspot Wifi, premete su Hotspot Wi-Fi portatile,e nella successiva finestra Configurazione hotspot; Qui potrete cambiare il nome del vostro hotspot oppure cambiare il tipo di crittografica e aggiungere una password alla connessione. Aggiungere una password è consigliato, soprattutto se usate l’ hotspot wifi in ambienti pubblici, dove qualsiasi persona nelle vostre vicinanze, potrebbe agganciarsi alla vostra connessione e navigare utilizzando i vostri Giga.

A disposizione avete anche la funzione di Timer spegnimento mobile hotspot, ciò permette di selezionare un tempo di inattività che va da 5 a 10 minuti, scaduti i quali l’ hotspot wifi viene spento; Se desiderate mantenerlo sempre attivo, basterà selezionare MAI dal menù.

Siete pronti per attivare la funzione, dalla finestra precedente, premendo sul bottone in alto a destra, a fianco al nome del vostro hotspot. Qualsiasi dispositivo nelle vicinanze vedrà ora tra la lista di Reti wifi disponibili il nome che hai assegnato al tuo hotspot.

Chiaramente la funzione Hotspot a differenza del tethering bluetooth e tethering usb, può condividere solo la vostra connessione dati mobile, non può essere sfruttata per condividere una rete wifi esistente.

Tornando alla finestra principale Tethering/hotspot portatile, per attivare il tethering bluetooth premete sul bottone a fianco alla voce Condivisione Bluetooth, qui non c’è nessuna particolare configurazione, in quanto qualsiasi dispositivo cerchi di collegarsi al vostro telefono dovrà prima attendere una vostra conferma, che vi verrà mostrata a schermo.

Attivando invece Tethering USB, la condivisione potrà essere eseguita attraverso una cavo usb.

Per maggiori approfondimenti sull’argomento vi rimando al sito del produttore Huawei

Come fare hotspot con Samsung

Per attivare la funzione hotspot su dispositivi Samsung , accedi tramite menù a Impostazioni > Connessioni, seleziona Router Wifi e Tethering. Come per i dispositivi Huawei avrete anche qui la possibilità di attivare la condivisione internet nei 3 modi , hotspot Wifi,  tethering bluetooth e usb. Clicca la sezione Router Wi-Fi per accedere alle informazioni aggiuntive, attenzione però, per poter attivare questa funzione è necessario prima disattivare la connessione Wi-fi attiva; All’interno di questa sezione, potrete prima di attivare la funzione router wi-fi, configurare alcune voci, come il nome dell’hotspot che sarà visualizzato e la password per potervi accedere.

Attiva ora le opzioni “Router Wi-Fi” e “Condivisione Wi-Fi”, per rendere la rete visibile ad altri dispositivi.

Mentre per attivare la condivisione internet tramite Bluethoot o USB vi basterà tornare nella finestra principale Router Wifi e Tethering,  da qui attivare premendo sul bottone a fianco alla voce che vi interessa. Per attivare il tethering  USB dovete prima munirvi di un cavo usb per collegamento con computer.

Per maggiori dettagli o approfondimenti vi consiglio di visitare il sito Samsung

 

Per chiedere approfondimenti su questo tema così da aggiornare il testo usate il nostro modulo contatti

 

 

 

 

 

 

- Advertisment -

articoli più letti

Come non salvare foto whatsapp in galleria

Ebbene si !! WhatsApp ha una brutta abitudine, quella di salvare tutti i media che passano attraverso le nostre chat, che siano gruppi o...

Gestore pagine Facebook: cos’è e come utilizzarlo

Se gestisci pagine facebook per lavoro o per hobby allora non puoi non conoscere il gestore pagine facebook, utile strumento per ottimizzare e semplificare la...

Scorciatoie da tastiera Windows: combinazioni tasti da usare

Se passi molte ore davanti allo schermo del tuo computer, a casa o in ufficio al lavoro, dovresti provare a semplificare il tuo lavoro...

Messenger Rooms: videochiamata di gruppo

Se fai spesso uso delle videochiamate di gruppo, magari per lavoro o per due chiacchiere tra amici , allora devi assolutamente provare Messenger Rooms....